Nel 1996 la Fondazione Paolo VI ha avviato un servizio particolarmente importante e delicato: il nido per bambini fino a 36 mesi. L’esigenza fu quella di offrire un posto sicuro ai bimbi delle mamme lavoratrici.

Il servizio iniziò con un piccolo gruppo di 7 bambini, che favorì il clima famigliare e le buone relazioni tra servizio, famiglie e territorio, che ancora oggi caratterizzano il nostro Nido. Nel 2005 i bambini frequentanti il Nido erano 28 con un gruppo educativo di 4 educatrici. Dalla forte richiesta delle famiglie, sempre in costante aumento, scaturì la decisione degli amministratori di ampliare il servizio con un’importante opera di ristrutturazione di tutta la Scuola d’Infanzia. Per permettere questi lavori, nel giugno 2010 il Nido si trasferì nella ex-Canonica, per rientrare nel nido nuovo nel gennaio del 2012, completato con le ultime stanze nel giugno 2013.

Oggi il Nido Arcobaleno a Verdello può accogliere fino a 53 bambini che liberamente si possono muovere nello spazio centrale, bello e luminoso: “la piazza”, arricchita da una bellissima casetta che porta a vivere i bambini sensazioni motorie e visive speciali, mentre vivono la quotidianità nelle loro stanze, tutte colorate, con accesso diretto al giardino, particolarmente adatto per esperienze significative in ogni stagione dell’anno.

È un luogo davvero accogliente, funzionale e a misura di bambino!